Nuovo Teatro Comunale di Empoli Il Ferruccio

costo previsto
€ 10.000.000,00
donazioni raccolte
€ 0,00
0 sostenitori
immagine progetto 'Nuovo Teatro Comunale di Empoli Il Ferruccio'
I contenuti relativi al progetto pubblicato sono stati inseriti a cura del soggetto beneficiario delle erogazioni liberali

Un teatro civico adagiato lungo l'Arno, raggiungibile in bicicletta percorrendo la ciclopista che costeggia il fiume, affacciato su un parco della musica e delle arti che comprenderà anche nuovi spazi pubblici direttamente collegati con il nucleo storico della città e il Palazzo delle Esposizioni, disegnando così una nuova polarità del centro cittadino di Empoli. Sarà uno dei pochi edifici pubblici italiani nato da un percorso partecipativo che ha coinvolto la cittadinanza, le associazioni e le aziende. Un grande investimento collettivo per il futuro del territorio e delle nuove generazioni. Per maggiori informazioni: www.teatrodiempoli.it Il progetto per il nuovo teatro comunale di Empoli nasce dall’esame delle proposte e delle suggestioni emerse dal percorso partecipativo che ha coinvolto cittadini, aziende e associazioni. Sarà uno spazio vivo dedicato alle arti e allo spettacolo, un luogo di produzione culturale e di condivisione, progettato all’insegna della versatilità per ospitare una pluralità di generi artistici e, allo stesso tempo, per essere vissuto appieno dalla comunità. Il nuovo teatro sarà il fulcro di un più ampio intervento di rigenerazione urbana, che abbraccia tutto il complesso di piazza Guido Guerra, con la creazione di nuovi spazi pubblici e aree a verde a misura di cittadino e la riconfigurazione dell’esistente Palazzo delle Esposizioni la cui struttura sarà efficientata e riqualificata, per porsi in diretto dialogo funzionale con ‘il Ferruccio’, creando così un Parco Culturale multifunzionale a disposizione non solo per la città, ma per tutto il territorio metropolitano. Per questo il Comune di Empoli ha già ottenuto un finanziamento di 9 milioni di Euro sui fondi PNRR. Per completare l’opera è necessario un ulteriore milione di Euro. Il parco urbano all’interno del quale si inserirà il teatro, durante la stagione estiva, si trasformerà in un’arena all’aperto con 200 posti a sedere. All’interno dell’edificio ci saranno spazi progettati per ospitare più spettacoli in contemporanea: un auditorium per performance musicali e convegni e una sala teatrale riconfigurabile in grado di accogliere fino a 500 spettatori, che potrà essere a sua volta suddivisa in due sale più piccole. A completare la macchina teatrale ci saranno gli spazi di servizio, la caffetteria, alcune sale riunioni e una torre scenica concepita architettonicamente come landmark urbano. I piani superiori ospiteranno invece una foresteria e un esclusivo ristorante con terrazza panoramica affacciata sull’Arno. L’edificio che accoglierà il teatro sarà energeticamente efficiente e isolato acusticamente dai rumori provenienti dalla viabilità cittadina esterna. Particolare attenzione è stata inoltre riservata all’accessibilità attraverso la progettazione di spazi adeguati dal punto di vista architettonico e alla ricerca di sistemi inclusivi di fruizione.

Come effettuare la donazione

Beneficiario
Comune di Empoli
IBAN
IT33O0103037830000004833235
Causale
Art Bonus Toscana - Comune di Empoli - 148001/2022 - Codice Fiscale e Partita Iva del donante