Festival dei Mercoledì Musicali dell'Organo e dintorni

costo previsto
€ 70.000,00
donazioni raccolte
€ 0,00
0 sostenitori
immagine progetto 'Festival dei Mercoledì Musicali dell'Organo e dintorni'
I contenuti relativi al progetto pubblicato sono stati inseriti a cura del soggetto beneficiario delle erogazioni liberali

IL progetto in continuazione di quello che per 16 anni ha avuto il titolo dei Mercoledi' Musicali della Fondazione CR Firenze, che lo aveva come progetto proprio, si allarga in modo piu specifico nell'ambito di un festival che vede si' l'Organo Tamburini della sede dell'Auditorium CR Firenze in Via Portinari, il principale artefice su cui ruoterà la più ampia parte di concerti, ma sarà contorniato da eventi di Musica da Camera che metterà in prima linea la professionalità di Giovani componenti le varie orchestre giovanili e toscana e la migliore produzione di Istituti di Istruzione musicale quali La Scuola di Musica di Fiesole e il Conservatorio Cherubini il Liceo Dante ma anche altri complessi sia provenienti dalle più importanti istituzioni Fiorentine e Toscana e sia alcuni complessi provenienti da altri Conservatori Toscani in virtu' di un progetto recentemente nato di Coordinamento con Tutti i Conservatori Toscani. Di questi complessi comunque l'Organo sara' inserito nell'organico oltre a quelli che sono veri e propri recital che vedranno, come da tradizione, la partecipazione dei più importanti Organisti caposcuola della tradizione organistica Europea e maestri di cappella delle più importanti Basiliche di Europa. Il festival e' l'unico a livello Europeo nel suo genere innanzitutto perché posizionato in un luogo Non sacro quindi con la possibilità di eseguire musica anche di repertorio profano , e già di questo abbiamo una rarità perché pochi sono gli organi in Europa dislocati in luoghi non Religiosi, e l'altro e' che annualmente vengono invitati vari organisti di varie scuole Europee contrariamente da festival del genere dove la maggio parte dei concerti viene eseguito da due massimo tre organisti, qui annualmente ne abbiamo circa 10 con presenze Mondiali quali Daniel Roth e Ton Koopmann che e' attualmente il piu' importante e famoso clavicembalista e organista del mondo. Grande opportunità inoltre offriamo all’Orchestra Toscana Classica e a tanti giovani solisti vincitori di concorsi nazionali e internazionali, anche direttori d’orchestra under 35, avviandoli al lavoro, riceve i suoi contributi dal MINISTERO DELLA CULTURA,REGIONE TOSCANA,CITTA’ METROPOLITANA DI FIRENZE, COMUNE DI FIRENZE ECON IL SOSTEGNO DELLA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE, E LA BANCA INTESASANPAOLO.

Come effettuare la donazione

Beneficiario
Associazione musicale Toscana Classica
IBAN
IT74K0306902887100000001805
Causale
Art Bonus Toscana - Associazione musicale Toscana Classica - 144001/2022 - Codice Fiscale e Partita Iva del donante