ELBA ISOLA MUSICALE D'EUROPA - 26º Festival Internazionale - 28 agosto / 11 settembre 2022

costo previsto
€ 233.000,00
donazioni raccolte
€ 0,00
0 sostenitori
immagine progetto 'ELBA ISOLA MUSICALE D'EUROPA - 26º Festival Internazionale - 28 agosto / 11 settembre 2022'
I contenuti relativi al progetto pubblicato sono stati inseriti a cura del soggetto beneficiario delle erogazioni liberali

Nel cuore del Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano, dal 1997 si incontrano ogni anno musicisti provenienti da tutto il mondo per condividere la ri-creazione di capolavori musicali di ogni tempo in un contesto senza eguali, lasciandosi ispirare da un territorio straordinariamente rigoglioso, selvaggio e accogliente insieme, un luogo magico intriso di storia in cui l’incanto del paesaggio si fonde naturalmente con l’arte e con un modo di vivere semplice, in armonia con la natura. La 26ª edizione di “Elba Isola Musicale d’Europa” si svolgerà dal 28 agosto all’11 settembre, con 15 concerti diffusi nel territorio dei comuni di Portoferraio, Capoliveri, Marciana, Marciana Marina e Rio, che permeeranno l’isola di musica grazie alla presenza di artisti di caratura internazionale del mondo della musica classica, con aperture verso il mondo del jazz, e una particolare attenzione alle nuove composizioni, con lo sguardo sempre volto al futuro. Nel 2021 si sono felicemente tagliati i 25 anni di vita di un Festival che di anno in anno ha acquisito prestigio internazionale, consolidando nel contempo la propria presenza sull’Isola; il 2022 rappresenta il punto di avvio di una nuova fase, un nuovo inizio, segnato dalla costituzione dell’Elba Festival Orchestra, una formazione sinfonica internazionale che si presenterà al pubblico in 3 concerti. L’orchestra sarà formata da 35 elementi, sia solisti affermati che giovani musicisti, e questi ultimi potranno seguire così un percorso formativo di un’intera settimana, confrontandosi con artisti di grande esperienza e con repertori diversificati.  Il Festival non può però prescindere da quanto sta accadendo nel mondo, e in particolare nel cuore dell’Europa, e questa 26ª edizione vuole farsi strumento di un forte messaggio di solidarietà verso una Nazione tragicamente oltraggiata, verso il popolo ucraino e verso i suoi artisti che da un giorno all'altro sono diventati profughi. Tra le varie iniziative, è stato commissionato al compositore Alessandro Annunziata un brano che sarà eseguito in prima mondiale da un giovanissimo talento ucraino a cui sarà assegnato l’Elba Festival Prize 2022.   Durante le 15 giornate della manifestazione non mancherà un omaggio a Pier Paolo Pasolini, di cui ricorre quest’anno il centenario della nascita. L’evento pasoliniano vedrà, tra le composizioni in programma, una prima esecuzione commissionata per l’occasione alla compositrice Virginia Guastella. Il Festival si chiuderà con un omaggio alla settima arte in occasione di un altro centenario: la proiezione del capolavoro del cinema espressionista “Nosferatu il vampiro” di Friedrich Wilhelm Murnau, film muto del 1922 musicato dal vivo dall’ensemble Octuor de France.

Come effettuare la donazione

Beneficiario
ASSOCIAZIONE CULTURALE OPUS 110
IBAN
IT88U0103070740000001355720
Causale
Art Bonus Toscana - ASSOCIAZIONE CULTURALE OPUS 110 - 138001/2022 - Codice Fiscale e Partita Iva del donante