Portatori di Luce - Nel chiostro delle geometrie 7

costo previsto
€ 140.000,00
donazioni raccolte
€ 0,00
0 sostenitori
immagine progetto 'Portatori di Luce - Nel chiostro delle geometrie 7'
I contenuti relativi al progetto pubblicato sono stati inseriti a cura del soggetto beneficiario delle erogazioni liberali

TS Krypton ha come scopo principale la produzione di spettacoli caratterizzati da una forte componente di sperimentazione e lavora parallelamente su formazione e promozione delle arti performative e dei nuovi linguaggi, rivolgendosi ai giovani e ad un vasto pubblico verso cui esplica un cospicuo lavoro di workshop sempre improntato su una modalità di formazione di tipo learning by doing. TS Krypton fonda la sua poetica sull’esplorazione delle nuove tecnologie e della loro applicazione alle arti sceniche, realizzando opere innovative e rivoluzionarie sia sul piano del linguaggio scenico-teatrale sia su quello della relazione tra corpo e linguaggi elettronici. L’uso della modulazione laser e la sua capacità di creare architetture e modificare lo spazio si delineano di volta in volta come una possibilità nuova, in divenire, di intervento sul mondo sensibile. Dal 2014 Krypton porta avanti il progetto Nel Chiostro delle Geometrie, in collaborazione con il DIDA - Dipartimento di Architettura dell'Università di Firenze, esempio singolare in Italia di una convenzione operativa tra un'istituzione universitaria e una compagnia teatrale. Il laboratorio sperimentale di Teatro/Architettura, che fa capo al progetto, è ormai un punto di riferimento per studenti universitari oltre che per performer, attori e giovani artisti. Tra i progetti di Teatro/architettura degli ultimi anni: per il Comune di Cosenza l'installazione laser e performance urbana La notte elettrica dei filosofi guerrieri, l'installazione TeatroImmagine per il Museo del Carme di Valencia, lo spettacolo Muovere un cielo pieno di figure vive, ispirato all'opera di Filippo Brunelleschi e all'Ospedale degli Innocenti, messo in scena in Piazza SS. Annunziata a Firenze, il progetto Dal Monte una Luce Aurorale, alla Basilica di San Miniato al Monte, realizzato in occasione del millenario della fondazione, l'opera tratta dagli scritti di Leonardo Da Vinci, Il Diluvio, presentata nei chiostri dell'Accademia di Belle Arti di Perugia e di Firenze e nel chiostro di Sant'Ivo a La Sapienza di Roma.

Come effettuare la donazione

Beneficiario
Teatro Studio Krypton s. c. r. l.
IBAN
IT98O0306909606100000067970
Causale
Art Bonus Toscana - Teatro Studio Krypton s. c. r. l. - 38002/2020 - Codice Fiscale e Partita Iva del donante